Effegibi

Omniasteam 88-30 Sx

Generatore di vapore Hammam

compresa di controtelaio DIMENSIONI cm 88 x 198 h DIMENSIONI CONTROTELAIO cm 93 x 202 h POTENZA 3,0 kW max kW max – 230Vac 1N 50-60Hz – 400Vac 3N 50-…

Omniasteam 88-30 Sx

compresa di controtelaio

DIMENSIONI
cm 88 x 198 h

DIMENSIONI CONTROTELAIO
cm 93 x 202 h

POTENZA
3,0 kW max kW max – 230Vac 1N 50-60Hz – 400Vac 3N 50-
60Hz

Il prodotto si trova
presso il rivenditore
ESSEVI SRL
Viale Europa 1
tel. 0331/958013
Sig. Sciarini Marco
mail marco.sciarini@essevisrl.it

Si prega di contattare direttamente
il rivenditore per maggiori informazioni.

3000
In promozione a 3.000€
IVA, TRASPORTO E MONTAGGIO ESCLUSO

Lascia un tuo recapito, ti richiamiamo noi!

Nome *

Email *

Telefono *

Fascia oraria *

 Ho letto l'informativa sulla privacy e voglio ricevere comunicazioni da Effegibi


Richiedi maggiori informazioni

Nome *

Email *

Telefono *

Richiesta *

 Ho letto l'informativa sulla privacy e voglio ricevere comunicazioni da Effegibi


Sei interessato a questo prodotto?

Lascia un recapito

Sarai ricontattato dal nostro ufficio tecnico o commerciale

More

Richiedi informazioni

Se non hai trovato quello che cerchi oppure se vuoi saperne di più!

More

Vai alla scheda prodotto

Se vuoi maggiori informazioni, consulta la scheda completa sul sito ufficiale

More

Area Download

FAQ

Dove installare una sauna?

Non esiste un luogo generalmente prestabilito.

Le varie linee di prodotto Effegibi si adattano a qualsiasi ambiente diventando anche complementi d’arredo.

Il bagno,  il soggiorno, una fitness room appositamente ricavata all’interno dell’abitazione possono ospitare una sauna.

Per un comodo utilizzo è consigliabile avere a portata di mano una doccia o una vasca facilmente raggiungibili.

FAQ

Quando consuma una sauna?

Il consumo della sauna è proporzionato al volume della cabina. Ogni impianto sauna di Effegibi è dotato, di serie, di funzione Energy Saver. In pratica la potenza massima della stufa viene sfruttata per raggiungere la temperatura impostata. In esercizio l’assorbimento viene ridotto alla metà o anche a un terzo (a seconda del modello di prodotto) per garantire una temperatura costante senza picchi massimi di consumo alternati a spegnimento delle resistenze. Il risultato sarà una migliore gestione dei picchi di consumo di energia e una temperatura costante.